La libertà di fare errori. Quando riscoprirsi è evoluzione E-libro


La libertà di fare errori. Quando riscoprirsi è evoluzione - Angela Pollastrini pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 05/12/2017
SCRITTRICE/SCRITTORE: Angela Pollastrini
ISBN: 9788894287264
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 3,62

SPIEGAZIONE:

Tutti vivono le fragilità, piccole o grandi, di ogni giorno; ognuno di noi deve fare i conti con le proprie emozioni e spesso non è facile mantenere la lucidità su ciò che è davvero importante. In questa opera, Angela Pollastrini offre un percorso di crescita, in cui le metodologie di programmazione neuro linguistica e di Coaching sono applicate nel concreto e hanno il potere di cambiare radicalmente - e in positivo -l'approccio alle difficoltà. Amore, paura, felicità, attaccamento, rabbia, insoddisfazione, compassione e molti altri sentimenti e stati di animo, racchiusi e analizzati in brevi capitoli, creati per essere fruiti nella loro singolarità. Accompagnato dall'immaginaria voce della scrittrice, il lettore può confrontare e valutare le proprie esperienze, e individuare quindi la strada per arrivare a una vera e propria affermazione di raggiunta libertà interiore.

...o, se non quella di tutelare le nostre scelte individuali e di impedire che esse possano ledere i diritti altrui ... La libertà di fare errori. Quando riscoprirsi è evoluzione ... ... . Sabato 3 marzo a Nettuno, presso la libreria Fahrenheit 451 di via Cattaneo, si terrà la presentazione del libro "La libertà di fare errori. Quando riscoprirsi è evoluzione" di Angela Pollastrini. L'incontro, ad ingresso gratuito, è in programma alle 18.00. L'esercizio di tale libertà è diretto a promuovere, attraverso un confronto aperto di posizioni culturali, la piena formazione della personalità degli alunni>>. Queste indicazioni di principio vanno correlate alle indicazioni normative contenute, in particolare, nel D.P. ... La libertà di fare errori. Quando riscoprirsi è evoluzione ... ... . Queste indicazioni di principio vanno correlate alle indicazioni normative contenute, in particolare, nel D.P.R. 275/1999 (Regolamento dell'autonomia scolastica) e nella L. 30/2000 (Legge di riforma dei cicli). Noi spesso compiamo un errore logico, quando diciamo che uno sportivo si avventura in cerca della libertà, quando cioè attribuiamo alla persona, che fa sport specie se pericoloso, una meta, un'aspettativa, un fine che coincide con un anelito di libertà. Alda Cosola, premiata con il Premio GIMBE Award, 14 marzo 2014 Con questo termine intendo la libertà di scegliere, di decidere, di agire in ogni situazione di vita, libertà di essere responsabili delle nostre azioni, di fare veramente ciò che sentiamo di fare e non schiavi di qualche nostro "blocco interiore", come la paura, la dipendenza, i pensieri negativi. La libertà di fare satira anche sulle tragedie. La libertà di espressione è un argomento da sempre dibattuto, e forse non si arriverà mai ad una definitiva chiusura dell'annosa questione. Quali sono i limiti della libertà di stampa e di espressione? Esistono tali limiti? Se la risposta è sì, chi ha l'autorità o il diritto di imporli?...