L'ecumenismo delle radici. Cristiani ortodossi ed ebrei: storia dei rapporti, prospettive di dialogo E-libro


L'ecumenismo delle radici. Cristiani ortodossi ed ebrei: storia dei rapporti, prospettive di dialogo - Pier Giorgio Taneburgo pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 28/10/2017
SCRITTRICE/SCRITTORE: Pier Giorgio Taneburgo
ISBN: 9788860993427
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 12,67

SPIEGAZIONE:

"Il libro parte dalla constatazione che, in assenza di un continuo riferimento alla radice d'Israele, i cristiani rischiano di trovarsi come il sale che ha perso il proprio sapore. Forse la via migliore per tornare a quella radice e per riacquistare il sapore smarrito è quella di percorrere, col dovuto rispetto, il cammino dell'incontro, ancora più che del dialogo (esigenza certo più cristiana che ebraica: è il tema dell'asimmetria del dialogo), prendendo le mosse da Gesù di Nazaret, rabbi Yehoshua ben Yussef, ebreo in tutto e per tutto e in quanto tale avvicinabile sia dagli ebrei sia dai cristiani, ciascuno secondo la propria strada, e ciascuno conservando la propria specificità." (Dalla Prefazione di Brunetto Salvarani)

...fferma inoltre che la collettività delle Chiese ortodosse autocefale e ... L'ecumenismo delle radici. Cristiani ortodossi ed ebrei ... ... ... ecumenismo Il complesso di progetti e sforzi per l'unità dei cristiani (più spesso movimento ecumenico). Già dal Medioevo, in seguito alle divisioni manifestatesi in seno al cristianesimo, ci furono tentativi d'unione, come quelli con le Chiese orientali ai Concili di Lione (1245 e 1274) e soprattutto di Ferrara-Firenze-Roma (1438-45); altri tentativi si ebbero tra il 16° e il 19° sec ... Una riflessione in occasione della XXVIII Giornata per l'approfondim ... L'ecumenismo delle radici. Cristiani ortodossi ed ebrei ... ... ... Una riflessione in occasione della XXVIII Giornata per l'approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei, fissata al 17 gennaio di ogni anno: come il portale di apertura della ... L'ecumenismo delle radici. Cristiani ortodossi ed ebrei: storia dei rapporti e delle prospettive di dialogo. Martino Ruppi. ULTIMA TESSERA. Uomo di dialogo e di pace. Ricordo del card. Roger Etchegaray, servitore di Dio e della Chiesa, spesso inviato in zone di forte tensioni politiche per scongiurare la guerra. Una riflessione in occasione della XXVIII Giornata per l'approfondimento e lo sviluppo del dialogo tra cattolici ed ebrei, fissata al 17 gennaio di ogni anno: come il portale di apertura della Settimana di preghiera per l'unità dei credenti in Cristo, come il primo, insostituibile movimento di una sinfonia, i cui legami meritano ancora di essere scoperti, approfonditi, valorizzati. 1. Introduzione Le vicende storiche dell'ecumenismo in Italia sono poco note1 mentre, paradossalmente, sono più conosciuti i progetti di unionismo2, che segnano i primi cento anni della storia dell'Italia unita, quando i cristiani sembrano preferire la strada dello scontro, talvolta non solo verbale, per costringere gli altri cristiani a entrare a far parte di quella Chiesa che ogni ... Tratta le principali problematiche sanitarie e gestionali inerenti al salvataggio in acqua ed è rivolto al personale medico e infermieristico, ... L'ecumenismo delle radici. Cristiani ortodossi ed ebrei: storia dei rapporti, prospettive di dialogo. Un'altra storia. Ebraismo ortodosso e Chiesa cattolica, una nuova pietra miliare nelle relazioni reciproche. Il documento "Fra Gerusalemme e Roma", recentemente presentato al Papa, ha raccolto un consenso ... ORTODOSSIA. Gli ortodossi hanno duemila anni di storia (ortodossia vuol dire "retta dottrina" o "giusta fede"). La separazione tra ortodossi e cattolici è avvenuta nel 1054, in maniera ufficiale, con le reciproche scomuniche. Bari, 18 maggio 2018: Presentazione del volume di Pier Giorgio Taneburgo, L' ecumenismo delle radici. Cristiani ortodossi ed ebrei: storia dei rapporti, prospettive di dialogo, Parrocchia San marcello, Aula Magna, con Mons. Tante le iniziative in programma nelle diocesi italiane per rinsaldare i rapporti tra i fedeli delle due religioni, offrendo occasioni di raffronti teologici, pastorali, culturali ed anche stimolando il dibattitto su prospettive e nodi irrisolti nel dialogo tra cattolici ed ebrei, a 55 anni, il prossimo 28 ottobre, dalla Dichiarazione conciliare Nostra Aetate....