Parmigianino E-libro


Parmigianino - Anna Coliva pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 12/04/2016
SCRITTRICE/SCRITTORE: Anna Coliva
ISBN: 9788809992092
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 3,1

SPIEGAZIONE:

Un'edizione speciale del dossier di Art e Dossier dedicato a Francesco Mazzola, detto il Parmigianino (1503-1540) scritto da Anna Coliva. Nato da una famiglia di modesti pittori di provincia, ha la fortuna di formarsi accanto al Correggio, attivo a Parma negli anni Venti del Cinquecento. In seguito si accosta al manierismo toscano, a Michelangelo e Raffaello. Artista colto, devoto a un ideale di aristocratica eleganza, ottiene fama internazionale col suo piccolo nucleo di realizzazioni, di struggente malinconia. Muore giovanissimo perseguitato dai debiti, mentre cerca una via d'uscita ai suoi drammi personali nell'alchimia.

...ome, oltre che dalle origini, gli derivò dalla corporatura minuta e dall'aspetto gentile ... Parmigianino, biografia e opere - Musei Italiani ... . Parmigianino: INDIETRO. indice. Il Manierismo: Francesco Mazzola, detto il Parmigianino, (Parma 1503 - Casalmaggiore 1540), è stato uno degli artisti più singolari e dotati di quella fase artistica che fu il primo Manierismo. ANALISI DIPINTO. L'opera di Parmigianino (Girolamo Francesco Maria Mazzola), Madonna con il Bambino e Angeli, comunemente detta "Madonna dal collo lungo", è una delle tele più note del Manierismo italiano. Elena Baiardi Tagliaferri, sorella del protettore dell'artista, la commissiona al pitto ... Parmigianino e il Manierismo ... . Elena Baiardi Tagliaferri, sorella del protettore dell'artista, la commissiona al pittore per destinarla alla Chiesa dei Servi di Parma ma l'opera rimane incompiuta per la ... FORMAZIONE DEL PARMIGIANINO. Il Parmigianino nasce nel 1503 a Parma e muore nel 1540 a Casalmaggiore (Cremona). Il vero nome per esteso è Girolamo Francesco Maria Mazzola, detto il Parmigianino, proviene da una famiglia di artisti e sono in particolare gli zii Michele e Pier Ilario Mazzola, modesti pittori locali, a dargli la prima educazione artistica. Early years. Parmigianino was the eighth child of Filippo Mazzola and one Donatella Abbati. His father died of the plague two years after Parmigianino's birth, and the children were raised by their uncles, Michele and Pier Ilario, who according to Vasari were modestly talented artists. In 1515, his uncle received a commission from Nicolò Zangrandi for the decoration of a chapel in San ... La Madonna dal collo lungo è un dipinto a olio su tavola (216x132 cm) del Parmigianino, databile al 1534-1540 e conservato nella Galleria degli Uffizi a Firenze. È considerato uno dei dipinti più importanti e rappresentativi del Manierismo italiano, ispirato a un'estetica anticlassica e ricco di allusioni e trasposizioni simboliche Rientrato a Parma tra il 1530 e il 1531, il Parmigianino fu contattato per un incarico imponente.Gli fu chiesto, infatti, di occuparsi degli affreschi che avrebbero decorato l'abside nella cappella maggiore e il sottarco sul presbiterio nella Chiesa della Madonna della Steccata, eretta anni prima, per celebrare la vittoria sui francesi.. L'interesse per l'alchimia Parmigianino. Francesco Mazzola detto il Parmigianino (1503-1540) e Federico Fiori detto Barocci (1535-1612) per quanto abbiano optato per orientamenti artistici assai diversi, sono ricordati dalle testimonianze del Seicento come i maggiori eredi del Sanzio e tra i più emblematici disegnatori della loro epoca. Il Parmigianino, Parma: su Tripadvisor trovi 246 recensioni imparziali su Il Parmigianino, con punteggio 4,5 su 5 e al n.26 su 648 ristoranti a Parma. PARMIGIANINO, Il. - Francesco Mazzola, detto il PARMIGIANINO, Il, pittore e incisore, nacque a Parma l'11 gennaio 1503, morì a Casalmaggiore il 24 agosto 1540. Fu figlio di Filippo Mazzola, imitatore, come un altro parmense, Cristoforo Caselli detto il Temperello, di forme belliniane a lui giunte att...