Gio Ponti, stile di E-libro


Gio Ponti, stile di - C. Rostagni pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 02/06/2016
SCRITTRICE/SCRITTORE: C. Rostagni
ISBN: 9788891807458
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 12,21

SPIEGAZIONE:

"Sotto l'egida d'una parola altamente impegnativa, 'Stile', si inizia una indicazione di opere d'architettura e d'arredamento, e anche di disegni, e di opere di pittura e di scultura". Così scrive Gio Ponti, nel gennaio 1941, nel primo numero di "Stile", la rivista "di idee, di vita, d'avvenire, e soprattutto d'arte" da lui creata e diretta per le edizioni Garzanti, dopo aver lasciato l'Editoriale Domus. "Lo Stile nella casa e nell'arredamento" come recita inizialmente il titolo completo della rivista - viene pubblicato con cadenza mensile per tutta la durata della guerra, e prosegue fino al 1947, quando, dopo oltre settanta numeri, Ponti riprende le trattative con Gianni Mazzocchi per ritornare alla direzione di "Domus". In questi sei anni "Stile", è la rivista di Ponti, la sua "creatura": egli ne è l'ideatore e il direttore, ma anche il redattore e l'impaginatore; ne disegna numerose copertine, "a dire con arte il suo pensiero" e firma, con il suo nome o con uno dei suoi vari pseudonimi (Archias, Artifex, Mitus, Serangelo, Tipus, ecc.), oltre quattrocento articoli, tra editoriali, note e corsivi.

...Ponti, stile di, Libro. Sconto 5% e Spedizione con corriere a solo 1 euro ... Gio Ponti, un artista rinascimentale in tempi moderni | Il ... ... . Acquistalo su libreriauniversitaria.it! Pubblicato da Mondadori Electa, collana Documenti di architettura, brossura, data pubblicazione giugno 2016, 9788891807458. Gio Ponti, la biografia di Gio Ponti, le opere create, le date degli eventi e delle mostre d'arte in programma. Vedi tutte le foto e le immagini di Gio Ponti, leggi tutte le notizie e le informazioni su Gio Ponti, vedi la mappa e la guida della città e scopri come raggiungere i musei. Gio Ponti: L'Infinito Blu fatto di disegni e colori che racchiusero nel ... Gio Ponti, stile di, il nuovo libro edito da Mondadori ... . Gio Ponti: L'Infinito Blu fatto di disegni e colori che racchiusero nel 1960 e racchiudono ancora oggi l'essenza del magico scenario di Sorrento dove il cielo e il mare, in perfetto equilibrio, creano un'armonia senza pari. Lo stile Gio Ponti nell'epoca degli "anni ruggenti ... Ritratto di Gio Ponti, anni '20 del Novecento. Il piccolo gruppo di giovani architetti lombardi si conosce tramite la figura di Gaetano Moretti, un importante esponente della cultura eclettica milanese da cui aveva preso avvio il Liberty. Biografia. Gio Ponti (1891-1979) dopo gli studi classici, inizia a frequentare, nel 1913, la Facoltà di Architettura presso il Politecnico di Milano.Dopo aver preso parte alla prima guerra mondiale, si laurea e ben presto si avvicina al gruppo dei "Neoclassici milanesi". In Le Mie Donne, Gio Ponti raggiunge un piacevole equilibrio tra il rigoroso classicismo dell'architettura e le tremanti figure femminili in stile Art Déco, dando a ogni donna un nome. I motivi creati su ciotole ovali e piatti in maiolica sono tutti dipinti a mano da esperti e abili pittori della Manifattura. Ponti, abbandonata temporaneamente la direzione di "Domus", crea per l'editore Garzanti la rivista "Stile", che dirigerà fino al 1947, portando avanti il suo programma di diffusione della cultura artistica e architettonica, per la formazione di un'inedita "cultura dell'abitare". Direttore artistico della Manifattura fiorentina dal 1923 al 1933, Gio Ponti ha tradotto l'eredità dell'arte artigiana in nuovi linguaggi contemporanei. Il made in Italy si lascia contagiare dalla cultura Orientale, il classicismo incontra lo stile contemporaneo, e nascono i capolavori che hanno scritto la tradizione dell'eccellenza artistica della Manifattura. Così scrive Gio Ponti, nel gennaio 1941, nel primo numero di "Stile", la rivista "di idee, di vita, d'avvenire, e soprattutto d'arte" da lui creata e diretta per le edizioni Garzanti, dopo aver lasciato l'Editoriale Domus. Vasetto Gio Ponti Richard Ginori Vasetto bianco e oro disegnato da Gio Ponti per la manifattura Richard Ginori completo di marchio sul fondo Richard Ginori 3 stelle. Misura cm 9 di altezza e una larghezza massima di cm 8. Sui due lati troviamo due disegni nei toni del blu. Nessun restauro, nessuna filatura. Scopri Gio Ponti, stile di. Ediz. illustrata di Rostagni, C.: spedizione gratuita per i clienti Prime e per ordini a partire da 29€ spediti da Amazon. Dopo l'imponente mostra che l'anno scorso il Musée des Arts Décoratifs di Parigi ha dedicato a Gio Ponti (Tutto Ponti.Gio Ponti Archi-Designer), quest'anno, in occasione dei quarant'anni dalla sua scomparsa, anche il MAXXI di Roma gli dedica una grande retrospettiva che ne studia e illustra la poliedrica attività, a partire dal racconto della sua architettura. Gio Ponti, promotore dell'industrial design italiano, propone la produzione in serie nell'arredo d'interni come soluzione "sofisticata", economica, "democratica" e moderna. Molteni&C cura un progetto di riedizione di mobili e arredi disegnati da Gio Ponti, alcuni originariamente prodotti proprio per queste abitazioni private o comunque per piccole serie. Un'icona del design e della m...