L'amministratore di condominio. Responsabilità amministrativa, civile e penale E-libro


L'amministratore di condominio. Responsabilità amministrativa, civile e penale - Silvio M. Druetto pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 26/09/2018
SCRITTRICE/SCRITTORE: Silvio M. Druetto
ISBN: 9788875244088
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 7,52

SPIEGAZIONE:

La pubblicazione si è resa necessaria per porre in evidenza la centralità del ruolo dell'amministratore di condominio come è emersa dalla riforma del diritto condominiale introdotta dalla legge di riforma 220/2012. Scopo dell'opera è, appunto, sottolineare come da tale centralità derivino accresciute competenze e responsabilità a carico dell'amministratore, sempre più chiamato a rispondere a nome di un ente di gestione, il condominio, che pure si ritiene normalmente non sia dotato di personalità giuridica. Vengono in particolare esaminati i vari tipi di responsabilità, amministrativa, civile e penale, ai quali l'amministratore può andare più facilmente incontro nello svolgimento della propria attività. L'opera, corredata dai più recenti richiami giurisprudenziali, si rivolge in particolare a tutti coloro, amministratori - avvocati - condomini, che si trovino ad avere a che fare con un universo sempre più complesso e difficile da decifrare come quello del diritto condominiale.

...e in cui viola i doveri che il Codice civile gli attribuisce ... La responsabilità penale dell'amministratore di condominio ... . Doveri che riguardano lo svolgimento del proprio incarico di gestione e amministrazione, la tenuta della contabilità, i rapporti con eventuali dipendenti e fornitori del condominio, la tenuta dei bilanci, delle scritture e degli adempimenti fiscali, contributivi e ... La responsabilità extracontrattuale non deriva da un contratto preesistente tra l'amministratore ed il condominio (mandato). Ma da una violazione diretta della legge, sanzionata dall' ... La responsabilità penale dell'amministratore di condominio ... . Ma da una violazione diretta della legge, sanzionata dall'articolo 2043 del Codice Civile, in altre parole, quando l'amministratore, con il suo agire viola quegli interessi fondamentali d'ogni cittadino, regolati e tutelati dall'ordinamento giuridico. Si tratta di una responsabilità civile, penale o amministrativa? Che possibilità c'è di ottenere il risarcimento? A tutte queste domande ha risposto, in svariate occasioni, la giurisprudenza tratteggiando così i limiti e i confini della responsabilità dell'amministratore di condominio e il risarcimento danni . => La responsabilità civile e penale dell'amministratore di condominio in caso di omissione di vigilanza => Uno degli obblighi ai quali l'amministratore deve rispondere è quello della verifica e ... Di conseguenza, nell'espletare la propria attività gestionale, l'amministratore ...