Buono, pulito e giusto. Principi di nuova gastronomia E-libro


Buono, pulito e giusto. Principi di nuova gastronomia - Carlo Petrini pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 01/01/2005
SCRITTRICE/SCRITTORE: Carlo Petrini
ISBN: 9788806178284
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 7,96

SPIEGAZIONE:

C'è chi ancora pensa ai gastronomi come a una cricca di mangioni egoisti, incuranti di ciò che sta loro attorno. Certo, il cibo può e dovrebbe essere un piacere, ma mangiare, ci fa riflettere Carlo Petrini, è anche "un atto agricolo": selezionando cibi prodotti con criteri che rispettino l'ambiente e le tradizioni, favoriamo la biodiversità e un'agricoltura equa e sostenibile. Di conseguenza, se nutrirsi è un "atto agricolo", produrre dev'essere un "atto gastronomico" conforme ad almeno tre criteri essenziali: buono, pulito e giusto. Attraverso frammenti autobiografici intercalati a meditate riflessioni, cifre e proposte concrete, l'autore ci fa comprendere quanto è ampia oggi la galassia delle discipline che gravitano intorno al cibo.

...anto socialmente equo e partecipe di un progetto di ridistribuzione della ricchezza ... Buono, pulito e giusto. Principî di nuova gastronomia ... ... . Con episodi autobiografici e riflessioni l'autore delinea una via per costruire un futuro sostenibile e abbracciare ... BUONO PULITO E GIUSTO PRINCIPI DI NUOVA GASTRONOMIA PETRINI CARLO, libri di PETRINI CARLO, EINAUDI. Novità e promozioni libri. Il Carlin e principi di nuova gastronomia Approfittando del forzato riposo causa influenza mi sono riletto il libro "Buono, pulito e giusto" di Carlo Petrini (Carlin) fondatore di SlowFood . Nel libro viene spiegata dettagliatamente cosa è la Scienza Gastronomica, una sc ... Buono, pulito e giusto. Principî di nuova gastronomia ... ... . Nel libro viene spiegata dettagliatamente cosa è la Scienza Gastronomica, una scienza nel vero senso della parola che abbraccia molteplici discipline. anche in inglese) Slow Food Revolution, edito da Rizzoli; nel 2005 esce per Einaudi Buono, pulito e giusto. Principi di nuova gastronomia, dove si tracciano le linee di sviluppo teorico del concetto di «eco-gastronomia». Il libro è stato tradotto in inglese, francese, spagnolo, tedesco, polacco, portoghese, giapponese e coreano. Di conseguenza, se nutrirsi è un "atto agricolo", produrre dev'essere un "atto gastronomico" conforme ad almeno tre criteri essenziali: buono, pulito e giusto. Attraverso frammenti autobiografici intercalati a meditate riflessioni, cifre e proposte concrete, l'autore ci fa comprendere quanto è ampia oggi la galassia delle discipline che gravitano intorno al cibo. (da C. Petrini, Buono, pulito e giusto. Principi di nuova gastronomia, Torino, Einaudi, 2005, pp. 195-196 e 199-201)* (*) I titoli contrassegnati con l'asterisco sono disponibili, o in corso di acquisizione, per la consultazione e il prestito presso la Biblioteca della Fondazione Collegio San Carlo (lun.-ven. 9-19) Dieci anni fa Buono, pulito e giusto ha trasformato un titolo in uno slogan, una visione del mondo che ha rovesciato gli stereotipi sul cibo, l'ambiente, la natura, l'agricoltura.A dieci anni dalla prima uscita, torna in libreria questo volume storico di Carlo Petrini, gastronomo e fondatore di Slow Food. Oggi come ieri Carlo Petrini esorta il lettore a farsi egli stesso eco-gastronomo, a ......