Bitches brew. Il capolavoro di Miles Davis che ha rivoluzionato il jazz E-libro


Bitches brew. Il capolavoro di Miles Davis che ha rivoluzionato il jazz - George jr. Grella pdf epub

PREZZO: GRATUITO

INFORMAZIONE

LINGUAGGIO: ITALIANO
STORIA: 30/05/2019
SCRITTRICE/SCRITTORE: George jr. Grella
ISBN: 9788833890524
FORMATO: PDF EPUB MOBI TXT
DIMENSIONE DEL FILE: 5,57

SPIEGAZIONE:

Bitches Brew, album doppio di Miles Davis, registrato nell'agosto del 1969 e pubblicato nel marzo del 1970, è un disco leggendario che da cinquant'anni disorienta e incanta gli appassionati di jazz e rock. George Grella, l'autore di questo libro-guida, lo ascoltò per la prima volta con un amico quando aveva quindici anni senza riuscire a capire cosa stesse succedendo. Grella e il suo compagno erano giovani ma non sprovveduti, suonavano già discretamente, conoscevano i meccanismi della musica jazz: «Sapevamo barcamenarci fra melodie e successioni di accordi e piazzare un assolo dove richiesto. Insomma, sapevamo strutturare la nostra musica. Ma la struttura di Bitches Brew ci sfuggiva completamente: non capivamo come ciascuna nota determinasse la successiva». L'album è un misterioso monolito sonico e conquista Grella con l'oscura bellezza e le infinite possibilità promesse dalla sua musica inaudita - letteralmente: mai ascoltata prima. In questo libro Grella sa trasmetterci tutto il suo entusiasmo giovanile, l'ebbrezza che si prova davanti a una rivoluzione musicale, ma soprattutto ci racconta la storia e svela i segreti di quell'oggetto magico che è Bitches Brew. Il disco è infatti il frutto della collaborazione tra due geniali sperimentatori, Miles e il produttore-compositore Teo Macero, e la loro visione viene sostanziata da un gruppo di musicisti fenomenali come Wayne Shorter, John McLaughlin, Joe Zawinul e Chick Corea che negli anni Settanta hanno poi tracciato nuovi percorsi del jazz.

... d'inizio millennio fu di quelli che generarono un disorientamento tale nel mondo musicale contemporaneo da poter affermare, e senza enfasi, che il dopo non sarebbe più stato come il prima ... Bitches brew. Il capolavoro di Miles Davis che ha ... ... . Bitches Brew (versione in eBook) Il capolavoro di Miles Davis che ha rivoluzionato il jazz di George Grella Jr. EPUB. Scrivi una recensione. Questo ... Bitches Brew, album doppio di Miles Davis, registrato nell'agosto del 1969 e pubblicato nel marzo del 1970, ... Ha ancora senso stare qui a parlare di un disco come Bitches Brew?Ha davvero ancora senso chiedersi cosa diavolo abbiano significato per il jazz le jam sessions di quell'armata Brancale ... Bitches brew. Il capolavoro di Miles Davis che ha ... ... ... Ha ancora senso stare qui a parlare di un disco come Bitches Brew?Ha davvero ancora senso chiedersi cosa diavolo abbiano significato per il jazz le jam sessions di quell'armata Brancaleone che tra l'agosto del 1969 e il gennaio del '70 registrò questo doppio album? Ovvero cos'abbiano significato per il rock? Bitches Brew, il capolavoro di Miles Davis che ha rivoluzionato il jazz, di George Grella Jr. narra dell'esperienza vissuta dallo stesso autore ed un suo amico (all'epoca entrambi quindicenni) che per la prima volta si approcciano all'ascolto del leggendario disco. Casa editrice indipendente italiana Maximum Fax. Come il jazz che diventa rock, che trova un dialogo con il funky, fino alla fusion. Un cambiamento che Miles Davis riuscì a ideare nell'arco di un decennio. Dall'altro capolavoro Kind Of Blue, uscito nel 1959, il trombettista ha immaginato Bitches Brew come una nuova avanguardia del jazz. E così fu. George Grella Jr., Bitches Brew. Il capolavoro di Miles Davis che ha rivoluzionato il jazz, Roma, traduzione di Michele Piumini, Minimum Fax, 2019. Nessuno faceva ciò che faceva Miles, ovvero sbarazzarsi di uno stile dopo l'altro: e non parliamo di semplici stili, ma di rivoluzioni! Così scrive George Grella in una delle primissime pagine del… Miles Dewey Davis III nasc il 26 maggio 1926 nell'Illinois rurale; a diciotto anni è già a New York (con una discreta esperienza alle spalle nei locali jazz di St. Louis), ad annoiarsi alle lezioni della prestigiosa Juilliard School of Music e a suonare ogni sera nelle infuocate jam session dei locali di Harlem e della Cinquantasettesima, al fianco di Charlie Parker e Dizzy Gillespie. Bitches Brew, album doppio di Miles Davis, registrato nell'agosto del 1969 e pubblicato nel marzo del 1970, è un disco leggendario che da cinquant'anni disorienta e incanta gli appassionati di jazz e rock. George Grella, l'autore di questo libro-guida, lo ascoltò per la prima volta con un amico q......